Inaugurazione anno scolastico 2017/18

Venerdì 27 ottobre 2017 ore 21
Inaugurazione solenne dell’ Anno accademico 2017/18

Iscrizioni Aperte – Anno Scolastico 2017 / 2018

Sono aperte le iscrizione per l’Anno Scolastico 2017-2018.
Iscriviti adesso attraverso il modulo online.

Conclusione Anno Accademico

Conclusione Anno Accademico

Venerdì scorso abbiamo concluso il nostro primo anno di corso alla Scuola di Formazione Teologica, riuniti tutti insieme con gli studenti del  secondo e terzo anno, il Direttore della scuola e alcuni docenti a Casa San Francesco in una tersa e fresca serata. Questi...

leggi tutto

Commento al Vangelo di P. Crocetti

8. GESÙ INSEGNA A CAFARNAO

E guarisce un indemoniato Leggiamo Mc 1,21-28. Il brano fa parte di quella che abitualmente viene chiamata “La giornata di Cafarnao”, cioè di come Gesù passava abitualmente una giornata di sabato....

7. LA CHIAMATA DEI PRIMI QUATTRO DISCEPOLI

Simone e Andrea, Giacomo e Giovanni Leggiamo Mc 1,16-20. Gesù chiama a sé due fratelli (1,16-18) e poi ne chiama altri due (1,19-20) ed essi lo seguono. I due brani paralleli hanno la stessa...

6. GESÙ INIZIA L’ANNUNCIO DEL VANGELO IN GALILEA

Il regno di Dio è vicino. Convertitevi Leggiamo Mc 1,14-15.Ecco l’intero testo dei due versetti: «14Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, 15e...

5. GESÙ TENTATO DA SATANA NEL DESERTO

Era con le fiere e gli angeli lo servivano Leggiamo Mc 1,12-13 su Gesù tentato nel deserto lungo quaranta giorni. L’episodio si differenzia molto da quello di Mt 4,1-11 e di Lc 4,1-13. Cf. Serie su...

4. IL BATTESIMO DI GESÙ NEL GIORDANO

In te mi sono compiaciuto Leggiamo Mc 1,9-11. Riferisce il battesimo di Gesù e la voce del Padre che segnano l’inizio dell’opera di salvezza. Le redazioni di Mt 3:13-17 (Serie su Matteo n. ) e di Lc...

Dipinto Absidale presso la
Cattedrale della Marina

La Scuola di Formazione Teologica iniziò nel 1974 per l’opera di P. Giuseppe Crocetti e dei padri Sacramentini in San Benedetto del Tronto. Da loro curata per più di quarant’anni, la Scuola continua la sua opera nella nostra Chiesa locale sotto la diretta responsabilità del Vescovo Bresciani che la vuole rilanciare come luogo formativo e segno per tutta la nostra Diocesi.

“Si vorrebbe aiutare il laico (e il consacrato) ad approfondire le ragioni della propria fede per viverla coerentemente nei luoghi che gli sono propri: il lavoro, la famiglia, l’economia, la scuola, la sanità, solo per citarne alcuni. … Invito i parroci a sollecitare i fedeli a frequentarla, invito i fedeli ad approfondire la propria cultura teologica per dare maggior contenuto e fondamento al proprio credere. Senza una profonda conoscenza … Leggi tutto »

Galleria Fotografica