18. GESÙ SCEGLIE I DODICI APOSTOLI

Perché stessero con lui e per mandarli a predicare Leggiamo Mc 3,13-18. Il brano si divide in due parti fondamentali, la chiamata e l’elenco dei chiamati. Marco vuole dire che, con la chiamata dei Dodici, Gesù inizia quell’importante attività che lo porterà alla...

17. UNA GRANDE FOLLA ANDÒ DA GESÙ

attirata da quanto egli faceva Leggiamo Mc 3,7-12. Gesù si ritira in un luogo solitario, ma viene raggiunto da tanta gente proveniente da molte località anche assai distanti. Gli spiriti demoniaci dicono di conoscerlo 1. Gesù cerca un po’ di solitudine. – «Gesù,...

16. NUOVA GUARIGIONE DI SABATO

Progettano la soppressione di Gesù Leggiamo Mc 3,1-6. Quest’ultima controversia non si sofferma sul miracolo, ma sulla questione: se è lecito o no rompere il riposo sabatico per curare un malato. Termina col consiglio che farisei e erodiani prendono di sopprimere...

15. LE SPIGHE STRAPPATE IN GIORNO DI SABATO

Il Signore è padrone del sabato Leggiamo Mc 2,23-28. I discepoli trasgrediscono il riposo sabatico cogliendo delle spighe per sfamarsi. Gesù li difende. In più conclude la discussione dichiarando che egli è il Signore del sabato. 1. I discepoli colgono le spighe....

14. I TUOI DISCEPOLI NON DIGIUNAMO

Perché io, lo Sposo, sono con loro Leggiamo Mc 2,18-22. Come già nei due testi precedenti, anche qui siamo alla presenza di una critica contro Gesù: «non digiunano». Ad essa Gesù risponde presentando un nuovo aspetto della sua persona: «perché lo sposo è ancora con...

13. GESÙ CHIAMA LEVI E MANGIA COI PECCATORI

Sono venuto a chiamare i peccatori Leggiamo Mc 2,13-17. Gesù chiama Levi e partecipa al banchetto che Levi offre ai pubblicani suoi colleghi. Il che gli provoca un rimprovero da parte degli scribi e dei farisei. A sua volta, Gesù dichiara apertamente qual’è è il suo...