18. GESÙ È LO SPOSO. IL BATTISTA È L’AMICO DELLO SPOSO

Leggiamo Gv 3,22-36. Gesù e il Battista esercitano la loro attività già da tempo e in luoghi assai vicini. I seguaci del Battista informano, assai dispiaciuti, il loro maestro sul grande successo che Gesù sta ottenendo. Scarica il commento completo in...

17. GESÙ, INNALZATO SULLA CROCE E NELLA GLORIA

  Leggiamo Gv 3,11-21. Gesù aveva parlato della nascita “dall’alto” e “dallo Spirito”; Nicodemo era venuto fuori con quel: «Come può accadere questo?» (3,9). Scarica il commento completo in...

16. RINASCERE DALL’ACQUA E DALLO SPIRITO

Leggiamo Gv 3,1-9. Nicodemo, di notte, va da Gesù. L’episodio si lega al brano precedente, che denunciava come insufficiente la fede se basata solo «segni» e Nicodemo si stava movendo in forza di «questi segni» che tu, o Gesù, compi. L’incontro si trasforma poi in un...

15. MOLTI, VEDENDO I SEGNI , CREDETTERO IN LUI

Leggiamo Gv 2,23-25. In questo brano, sorprendente, ma non unico, Gv ci fa sapere che Gesù distingueva la fede piena e la fede quasi non esistente. Così ci mette nell’occasione di dare un primo e rapido sguardo alla qualità e robustezza della nostra fede. Scarica il...

14. LA PURIFICAZIONE DEL TEMPIO

Leggiamo Gv 2,13-22. Essendo vicina la Pasqua Gesù lascia la Galilea e si porta a Gerusalemme. Entrato nel Tempio denuncia gli abusi che vi si compivano. Scarica il commento completo in...

13. IL PRIMO MIRACOLO: LA FESTA DI NOZZE A CANA

Leggiamo Gv 2,1-12. Entriamo nel “Libro dei segni”, o miracoli (cc. 2-12) di Gesù. Il nostro racconto mette in scena due famiglie nel loro formarsi. L’una è quella naturale degli sposi di Cana. Scarica il commento completo in...

12. VOCAZIONE DI FILIPPO E NATANAELE

Leggiamo Gv 1,43-51. Contiene la seconda parte della chiamata dei primi cinque discepoli di Gesù, cioè Filippo e – una volta che Gesù è ritornato in Galilea – di Natanaele; il tutto si conclude col preannuncio: Vedrete cose grandiose. Scarica il commento completo in...

11. IL BATTISTA E I PRIMI DISCEPOLI DI GESÙ

Leggiamo Gv 1,35-51. Il testo riassume la precedente testimonianza che il Battista aveva già fatto; poi partendo da questa informa su come cinque individui diventano discepoli di Gesù. Il brano traccia il cammino essenziale di ogni vocazione cristiana che si compie...

10. LA GRANDE TESTIMONIANZA DEL BATTISTA

Leggiamo Gv 1,29-34. Il Battista testimonia solennemente che Gesù è l’agnello di Dio, che su Gesù ha visto scendere e rimanere lo Spirito, che Gesù è il Figlio di Dio. Scarica il commento completo in...

9. LA TESTIMONIANZA RESA DAL BATTISTA AGLI INVIATI

Leggiamo Gv 1,19-28. Una delegazione ufficiale da Gerusalemme raggiunge Giovanni Battista per interrogarlo su chi egli era e per sapere cosa pensasse di Gesù. In un primo momento si ha un interrogatorio serrato; poi, il Battista dichiara la ragione della sua missione,...