Leggiamo Gv 2,1-12. Entriamo nel “Libro dei segni”, o miracoli (cc. 2-12) di Gesù. Il nostro racconto mette in scena due famiglie nel loro formarsi. L’una è quella naturale degli sposi di Cana.