Leggiamo Gv 4,7-15). Gesù chiede alla donna un po’ d’acqua. Questa gli fa presente il cattivo rapporto che intercorre tra ebrei e samaritani. Con un salto inaspettato dal lettore, Gesù le risponde desiderando che la donna si adoperi perché conosca il dono di Dio, cioè chi le sta parlando, e così riceva da lui l’acqua zampillante per quella vita eterna.