Leggiamo Mc 9,2-13. La Trasfigurazione. conferma la validità della professione di fede di Pietro e preannuncia la risurrezione gloriosa di Gesù. Nello stesso tempo è la base per i molteplici insegnamenti morali che leggeremo nella lunga sezione che va da 9,35 a 10,45).